Appuntamenti

 
 

LEGGENDO METROPOLITANO IV EDIZIONE

 

Inizio 06/06/2012 fino al 10/06/2012
Cagliari 6 - 10 GIUGNO 2012 Quartiere Castello

 

LEGGENDO METROPOLITANO

IV EDIZIONE

IL TEMPO.COM PRESENTE
Cagliari 6 - 10 GIUGNO 2012

Quartiere Castello

 

Sarà "Il tempo.com Presente" il tema della quarta edizione di Leggendo Metropolitano, che si svolgerà a Cagliari, nel quartiere Castello tra il 6 e il 10 giugno 2012.
Il Festival è a cura dell'Associazione Prohairesis, con la direzione artistica di Saverio Gaeta e la collaborazione della Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università di Cagliari, dell'Agenzia regionale per il Lavoro, dell'Osservatorio Astronomico di Cagliari e del Cedac.

La manifestazione è promossa dall'Assessorato della Pubblica Istruzione, Informazione Sport e Spettacolo e dall'Assessorato al Turismo della Regione Autonoma della Sardegna, dalla Provincia e dal Comune di Cagliari, dalla Fondazione Banco di Sardegna, Enel e da Tiscali.

La letteratura continua ad essere, anno dopo anno, il cardine di incontri, dibattiti, proposte di viaggi e spettacoli. Per stimolare il pubblico che con "il tempo" deve sempre più fare i conti si è pensato di proporre un format che, giocando anche le carte dell'innovazione e dell'ecosostenibilità, rifletta al passo con il tempo di oggi, al ritmo del nostro tempo, sul presente.


Per veicolare informazioni e cultura in modo più rapido oggi basta un semplice smartphone. Perché l'innovazione passa anche attraverso la tecnologia, i "QR Code", le reti internet Wifi, validi ed efficaci strumenti a disposizione di chi, ad esempio, vorrà curiosare direttamente online, tra le biografie degli autori e degli ospiti del Festival. Ma innovazione significa anche avere un occhio di riguardo per l'ambiente, puntare sull'ecosostenibilità. Aspetto su cui l'organizzazione del Festival ha deciso di scommettere pensando di posizionare sui percorsi della manifestazione contenitori per la differenziata e distribuendo gratuitamente ai cittadini posacenere portatili.

 

IL TEMA

"...È soltanto il tempo presente che conta e che canta, che può agire e raccontare.

Quello che tocca vivere è il presente, il tempo delle azioni e delle storie, il tempo del pensiero.

Quello che non dobbiamo lasciarci sfuggire di mano e non possiamo tradire, quello di cui occorre avere cura, è il tempo presente, l'unico capace di assumere la nostra presenza..."

Il tempo è una clessidra, poggiata sul presente, in equilibrio tra passato e futuro.
Attraverso una serie di percorsi che intrecciano letteratura, scienza, lavoro, formazione e viaggi, il nostro festival vuole soffermarsi sul valore del tempo presente. Soffermarsi per contemplare l'essenza di un attimo.

 

I PROTAGONISTI

Bruno Gambarotta, Peter Cameron, Gianni Vattimo, Pap Khouma, Richard Robert Ernst, Margherita Hack, Amos Oz, Armando Massarenti, Michele Mari, Michele Ainis, Ugo Mattei, Nicola Gratteri sono solo alcuni dei prestigiosi ospiti di questa quarta edizione.

 

I NUMERI DEL FESTIVAL

Leggendo Metropolitano abbraccia sempre di più il quartiere di Castello. Da questa edizione, articolata in cinque giornate, saranno quattro gli spazi in cui si concentreranno 18 incontri (via Santa Croce, Piazzale Bastione Saint Remy, Piazza Carlo Alberto e Giardini pubblici), più uno spettacolo teatrale e un Dopofestival che si preannuncia esplosivo. Ancora una volta saranno oltre 40 gli ospiti nazionali e internazionali che si confronteranno sull'argomento.


L'OBIETTIVO

Leggendo Metropolitano invita tutti coloro che vorranno lasciarsi coinvolgere a "scoprire orizzonti di senso di mondi possibili, chiavi che possano aiutare a comprendere, ad analizzare meglio, ciò che ci circonda utilizzando come mezzo, come leva privilegiata, l'incontro con autori, attori, artisti e quanti altri possano dar nuova luce su queste argomentazioni", come dichiara il suo direttore artistico Saverio Gaeta.

 

IL PROGRAMMA

 

Mercoledì 6 giugno

Ore 18 via Manno (angolo piazza Yenne)
BUS - Buskovic Uolkin' Serenade
Spettacolo di e con Theatre en Vol

Ore 19:30 via Santa Croce
Spiccioli di tempo
Bruno Gambarotta
Conduce Ottavio Olita

Ore 21 via Santa Croce
Il tempo della letteratura è il tempo della vita
Peter Cameron
Conduce Mauro Pala
interprete Milena Finazzi

Giovedì 7 giugno

Ore 19 via Santa Croce
Che cos'è il Tempo
Gianni Vattimo

Ore 20.30 via Santa Croce
Gli altri che siamo noi
Daniela Finocchi, Pap Khouma, Migena Proi
Conduce Silvia De Marchi

Ore 22
piazzale Saint Remy
La fisica del tempo
Richard Robert Ernst
conduce Sylvie Coyaud
interprete Milena Finazzi


Venerdì 8 giugno

Ore 10:30 giardini pubblici
Il lavoro nel tempo. Passato
Domenico Castaldo, Rinaldo Gianola
Conduce Stefano Tunis
In collaborazione con l'Agenzia Regionale per il Lavoro


Ore 18
piazza Carlo Alberto
L'architettura del quotidiano
Alessandro Defilippi, Luca Molinari, Alcide Pierantozzi
Conduce Mauro Pala


Ore 19.30 via Santa Croce

La letteratura genera/azioni
Michele Dalai, Luca Rastello
Conduce Saverio Simonelli


Ore 21 via Santa Croce
Il paesaggio fuori e dentro di noi
Claudileia Lemes Dias, Laura Pariani
Conduce Michele De Mieri


Ore 22.30
piazzale Saint Remy
Cosa vedono le stelle
Margherita Hack, Armando Massarenti, Alberto Oliverio
Conduce Andrea Possenti
In collaborazione con l'Osservatorio Astronomico di Cagliari

Sabato 9 giugno

Ore 10.30 giardini pubblici
Il lavoro nel tempo. Presente
Ugo Mattei, Francesco Targhetta, Eleonora Voltolina
Coordina Vito Biolchini
In collaborazione con l'Agenzia Regionale per il Lavoro

Ore 18 piazza Carlo Alberto
Il tempo è scaduto?
Introduce Roberto Napoletano e Armando Massarenti
Con Matteo Lecis, Anna Maria Montaldo, Mauro Magatti, Vittorio Pelligra, Piercarlo Ravasio, Massimo Zedda
Idee dal Manifesto Niente cultura, niente sviluppo promosso da "Il Sole 24 Ore"


Ore 19:30 via Santa Croce
Per chi suona la campana
Girolamo De Michele, Andrea Gavosto, Sergio Toffetti
Conduce Vito Biolchini


Ore 21
via Santa Croce
Il grande Meaulnes
Edoardo Albinati, Michele Mari
Conduce Saverio Simonelli

Ore 22:30 Bastione St Remy
Legalità. Sentimento e ragione
Michele Ainis, Niccola Gratteri, Armando Massarenti
Conduce Michele De Mieri

Domenica 10 giugno

Ore 10:30 Giardini Pubblici
Il lavoro nel tempo. Futuro
Giorgio Airaudo, Marco Peroni, Marco Revelli
Coordina Andrea Deffenu
In collaborazione con l'Agenzia Regionale per il Lavoro


Ore 17:30 Piazza Carlo Alberto
Terzo tempo
Pre-partita con Gian Luca Favetto e Michele Mari

Ore 18 Partita valida per gli Europei di calcio 2012
Italia - Spagna


Ore 20 via Santa Croce
Il futuro comincia dal presente
Valentina D'Urbano, Simone Lenzi, Marco Porru
Conduce Davide Ruffinengo


Ore 21.30 piazzale Bastione Saint Remy
La vita e il tempo della letteratura
Amos Oz
Conduce Michele De Mieri
interprete Milena Finazzi

 

 

 

 
 
 
 

Calendario appuntamenti