Appuntamenti

 
 

seminario-casting per lo spettacolo "Il Commerciante di Destini"

 

Inizio 12/02/2012 alle 09:00 fino al 16/02/2012 alle 14:00
Attori, musicisti, ballerini, scenografi e costumisti, artisti a 360° sono invitati all'incontro per la realizzazione del nuovo spettacolo scritto e diretto da Nicola Michele. Il seminario-casting, che porterà alla selezione degli artisti che lavoreranno alla produzione, sarà aperto a un numero massimo di 15 performers e si terrà presso il teatro comunale di Elmas (CA) per cinque mattine, dal 12 al 16 marzo 2012, dalle ore 9 alle ore 14.

 

Attori, musicisti, ballerini, scenografi e costumisti, artisti a 360° sono invitati all'incontro per la realizzazione del nuovo spettacolo scritto e diretto da Nicola Michele.
Il seminario-casting, che porterà alla selezione degli artisti che lavoreranno alla produzione, sarà aperto a un numero massimo di 15 performers e si terrà presso il teatro comunale di Elmas (CA) per cinque mattine, dal 12 al 16 marzo 2012, dalle ore 9 alle ore 14.


Lo spettacolo debutterà in Sardegna e sarà prodotto in un'ottica di distribuzione nazionale.
L'azione scenica si svolge in una sola notte, quella della befana, il 6 febbraio 2019: gli uomini minacciano la loro natura attraverso le differenze sociali e il progresso tecnologico.
Dopo un livello massimo di allerta lanciato dalla protezione civile per la tempesta che si preannuncia catastrofica, la gente di una grande città, stufa del potere gerarchico e precostituito, si allea e decide che si potranno salvare soltanto i poveri, ai quali verrà comunicato un luogo sicuro ove salvarsi. Tutti i ricchi sono destinati alla morte, eccetto coloro i quali rinunceranno ai propri averi materiali e li divideranno con i poveri: in quel caso, contribuendo ad abbattere lo schema sociale legato alla ricchezza materiale, saranno informati del luogo sicuro ove salvarsi.
I ricchi, a loro volta, fanno quadrato e si passano la voce che vi è un'altra possibilità di salvezza: contattare su internet un tale nik name "il commerciante di destini" che propone di risolvere il loro il problema, e fargli sapere il luogo sicuro per salvarsi, senza rinunciare proprio a nulla.


L'idea che sta alla base dello spettacolo è il parallelismo tra l'arte e la vita. In particolare la natura di "impermanenza" dell'essere umano, che trova una sintesi nel seguente proverbio indiano: "gli uomini dicono che il tempo passa. Il tempo dice che l'uomo passa". Sembra interessante un richiamo alla storia dell'arca di Noè in relazione a cosa può accadere se il piano virtuale di internet si confonde con quello reale della vita.
Anche in altre culture ci sono racconti di un grande diluvio, per esempio nel poema babilonese di Atrahasis, "Il savio eccellente" (intorno al 1650 a.c.), che narra le storie del dio creatore Enki, il quale avverte l'eroe Atrahasis di un complotto degli dei per distruggere l'umanità con un diluvio, perché non riescono più a sopportare il rumore che gli uomini fanno sulla terra.

Gli artisti interessati (attrici e attori professionisti o in formazione da almeno due anni, musicisti con competenze sulle arti performative, ballerine classiche, danzatori contemporanei e/o coreografi, scenografi, light designer, video artisti, cantanti con competenze sulle arti performative, costumisti) sono invitati a presentare la propria candidatura per la partecipazione al seminario-casting, utile all'individuazione di cinque performers per realizzare l'allestimento e valutare eventuali collaborazioni per le creazioni complementari allo spettacolo (scene, costumi, video, luci).
Per il seminario non è previsto un compenso economico e non si richiede un contributo economico.
Ogni artista dovrà essere autonomo per eventuali costi di viaggio, vitto e alloggio.

Le candidature potranno essere presentate, entro e non oltre il 25 febbraio, via e-mail all'indirizzo ilsaltodeldelfino@tiscali.it, allegando brevi note curriculari, una foto e una lettera di motivazione inerente il progetto specifico.

Saranno contattati solo gli artisti individuati per la partecipazione al seminario e/ per eventuali collaborazioni alle creazioni complementari allo spettacolo entro il 2 marzo 2012.


Lo spettacolo sarà realizzato con il patrocinio del Comune di Elmas, Assessorato alla Cultura, e con l'eventuale contributo della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato allo Spettacol

-- - - - -
guarda la scheda indirizzo
 
 
 
 
 

Calendario appuntamenti